• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Linkedin

ELENCHI DEI SOGGETTI INTERESSATI DAL 1° GENNAIO 2018 ALL'APPLICAZIONE DELLO SPLIT PAYMENT

Pubblicazione sul sito internet del Dipartimento delle finanze

Si ricorda che le pubbliche amministrazioni, che acquistano beni e servizi, hanno l’obbligo di versare direttamente all’erario l’imposta sul valore aggiunto addebitata in fattura dai loro fornitori (c.d. split payment).

Sul sito internet del Dipartimento delle finanze sono disponibili gli elenchi dei soggetti interessati dal 1° gennaio 2018 all’applicazione dello split payment.

Con la comunicazione in esame il Dipartimento delle finanze ha reso noto che la disciplina dello split payment ha effetto dalla data di effettiva inclusione del soggetto nell'elenco e della pubblicazione dell'elenco sul sito del Dipartimento delle Finanze.

Icona documento 'Formato PDF'Scarica la circolare (formato PDF - 116 KB)


21/02/18
+ Info su:
IVA , Split payment ,