• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Linkedin

MISURE RIGUARDANTI LA FISCALITÀ DELLE PICCOLE IMPRESE

Incontro di "R.ETE. Imprese Italia" con il Vice Ministro dell'Economia e delle Finanze, Luigi Casero

Lo scorso 27 luglio, la Confederazione, insieme alle altre Organizzazioni di "R.ETE. Imprese Italia" ha incontrato il Vice Ministro dell'Economia e delle Finanze, Luigi Casero, al fine di proseguire il dialogo sulle misure riguardanti la fiscalità delle piccole imprese in vista della predisposizione della prossima manovra di bilancio. Tale incontro è stata l'occasione per entrare nel merito della semplificazione fiscale, con particolare riguardo alle numerose comunicazioni che le imprese sono tenute ad inviare all'Agenzia delle Entrate.

Si è convenuto sulla necessità di una loro riduzione e razionalizzazione ed è stato concordato di proseguire il lavoro per formulare in tempi brevi proposte di intervento.

Il Vice Ministro Casero ha, anche, condiviso la necessità di effettuare una valutazione preventiva dell'impatto delle nuove normative anche in relazione alla effettiva capacità di contrasto all'evasione ed agli adempimenti che esse richiedono.

Tra i tanti temi affrontati, è stato, in particolare, sottolineato come una delle criticità che deve trovare rapida soluzione sia quella del riporto delle perdite per i soggetti in regime di contabilità semplificata che adottano il nuovo "regime di cassa".

Su tale aspetto il Vice Ministro Casero ha garantito l'impegno del Governo per tramutare, velocemente, in norma la soluzione già individuata e condivisa, che prevede, a regime, di uniformare i diversi regimi fiscali di riporto delle perdite, ossia di estendere alle imprese individuali (sia a contabilità ordinaria sia a contabilità semplificata) il più favorevole regime di riporto delle perdite oggi previsto per le società di capitali, che possono dedursi le perdite subite senza alcun limite temporale.

 

 

31/07/17
+ Info su:
Evasione fiscale , Fisco ,