DECRETO DEL MINISTERO DEL LAVORO

DURC e procedure concorsuali

Il decreto del Ministero del Lavoro del 23 febbraio 2016, ha modificato i commi 2 e 3 dell’art. 5 del D.M. 30 gennaio 2015 con il quale erano state disciplinate le ipotesi di verifica della regolarità contributiva in presenza di procedure concorsuali.

L’Inps, con circolare n. 17 del 31 gennaio c.a., precisa che, ai fini dell’attestazione di regolarità, come previsto dal comma 5 dell’art. 5 del D.M. 30 gennaio 2015, l’impresa deve essere regolare con riguardo agli obblighi contributivi riferiti ai periodi decorrenti dalla data di autorizzazione all’esercizio provvisorio o dalla data di apertura della procedura di amministrazione straordinaria.

Icona documento 'Formato PDF'Scarica la circolare (formato PDF - 474 KB)


06/02/17
+ Info su:
DURC ,