Gestione del cambiamento

Organizzato dalla Direzione Risorse Umane, Formazione e Studi Unione Confcommercio Imprese per l'Italia, Milano, Lodi e Brianza

Durata: 16 ore

Calendario: 28 marzo e 4 aprile 2017

Orario: 9.00/13.00 - 14.00/18.00

Sede:
 Scuola Superiore CTSP, Viale Murillo 17, Milano

Costo:
 gratuito - finanziato da Ebiter Milano - Ente bilaterale per lo sviluppo dell'occupazione delle professionalità e della tutela sociale nel settore Terziario della Provincia di Milano

Partecipanti

dipendenti di aziende associate Asseprim di Milano e provincia in regola con i contributi Ebiter

Docente

Damiana Covelli
Tutte le organizzazioni devono vivere un cambiamento continuo, essenziale per il progresso che va possibilmente anticipato, ideato e gestito costruttivamente; le aziende hanno la necessità di razionalizzare e innovare aspetti chiave della propria organizzazione, su livelli diversi, che comprendono sia aspetti di cultura organizzativa sia, come è inevitabile, aspetti di funzionamento organizzativo. Per quanto il processo di cambiamento sia fisiologico e necessario, esso richiede attenzioni e cura, affinché non divenga attivatore di meccanismi di distanza e di difesa dal proprio ruolo e dalla identità professionale ed appartenenza.
La proposta di un percorso formativo si situa proprio attorno all’obiettivo di aiutare i collaboratori a proseguire nella fase di cambiamento rinforzando abilità professionali di gestione dello stesso, di integrazione più solida e di miglioramento dell’empowerment personale ed organizzativo.
 

Destinatari

Il corso si rivolge in particolare a lavoratori che hanno un ruolo di coordinamento di collaboratori.

Obiettivi 

  • Migliorare la capacità di diagnosticare le diverse tipologie di cambiamento, i livelli coinvolti, le implicazioni che esse comportano
  • Rinforzare competenze comunicative e relazionali per introdurre, accompagnare e sostenere il processo di cambiamento
  • Individuare le eventuali resistenze e applicare le vie di superamento
  • Approfondire accorgimenti e modalità efficaci per valutare in itinere l’efficacia delle azioni di change management

Contenuti

  • L’approccio organicistico all’evoluzione permanente come dinamica vitale
  • Vincoli e opportunità nei processi di cambiamento
  • Cambiamento e variabili organizzative
  • Differenza tra change e changing
  • Tipologie di cambiamento organizzativo
  • Tipologie di resistenza al cambiamento
  • Strategie manageriali per affrontare e accompagnare i collaboratori: aspetti di comunicazione, relazione, gestione delle criticità
 

Cerca Aziende Associate



Diventa Socio
Ricevere news da Asseprim